Home » Ente Parco » Organi

Consiglio direttivo

E' composto da sette membri, scelti tra persone che si siano distinte per gli studi e per le attività nel campo della protezione dell'ambiente, così designati:
  • a) quattro dalla comunità, individuandoli, con voto limitato, anche tra non consiglieri, tenuto conto in particolare delle realtà associazionistiche locali;
  • b) uno dalle associazioni ambientaliste a livello regionale riconosciute ai sensi dell'articolo 13 della legge n. 349/1986 o iscritte nell'albo regionale del volontariato;
  • c) uno dal Consiglio regionale su una terna di nominativi proposti dalla Giunta regionale, scegliendo tra soggetti particolarmente esperti in materia di agricoltura e silvicoltura, di sviluppo rurale e di pianificazione della fauna selvatica, indicati dalle associazioni di ambito operanti a livello regionale;
  • d) uno dalla provincia nel cui territorio ricade l'area naturale protetta. Qualora l'area protetta comprenda territori ricadenti in più province, queste procedono alla designazione d'intesa tra loro.
Spetta al Consiglio direttivo:
  • a) adottare il regolamento ed il piano per l'area naturale protetta;
  • b) adottare lo statuto dell'ente di gestione;
  • c) adottare i bilanci preventivi e consuntivi, il programma pluriennale di promozione economica e sociale e i progetti per l'utilizzazione dei fondi destinati agli investimenti;
  • d) esercitare i poteri di indirizzo e di controllo per la gestione dell'ente in conformità alle direttive della Regione e deliberare in ordine alle altre questioni amministrative di carattere generale non rientranti nelle competenze del direttore o non delegate al presidente.
 
© Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini - Via dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel.0774/827221 Fax 0774/827183 - E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Privacy | Note legali - Netpartner: Parks.it