Home » Ente Parco

Rete Natura 2000

Grazie agli ambienti di particolare pregio che lo caratterizzano il Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini è compreso nella ZPS (Zona di Protezione Speciale) Simbruini-Ernici e contempla all'interno dei propri confini ben 7 SIC (Siti di Importanza Comunitaria). Le ZPS e i SIC costituiscono insieme la rete europea di siti definita "Natura 2000".
Tale Rete è finalizzata alla tutela della biodiversità europea attraverso la conservazione degli habitat naturali e delle specie animali e vegetali di interesse comunitario.

Le ZPS sono regolamentate dalla direttiva comunitaria 79/409 "Uccelli", recepita dall'Italia dalla legge sulla caccia n. 157/92; l'obiettivo che si pone tale norma è la "conservazione di tutte le specie di uccelli viventi naturalmente allo stato selvatico". Per raggiungere l'obiettivo fissato è necessario tutelare le popolazioni ma anche proteggere i loro habitat naturali, con la designazione delle Zone di Protezione Speciale (ZPS).

I SIC nascono invece con la Direttiva 92/43 "Habitat", recepita dal D.P.R n. 357/97 e successivon. 120/03. La Direttiva comunitaria ha come finalità quella di conservare gli habitat naturali e seminaturali, le specie animali e vegetali di interesse comunitario.

vanessa io o occhio di pavone
 
Ramarro
 
© Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini - Via dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel.0774/827221 Fax 0774/827183 - E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Privacy | Note legali - Netpartner: Parks.it